Il metodo migliore per pulire i vetri rotti dai tappeti
CasaCasa > Blog > Il metodo migliore per pulire i vetri rotti dai tappeti

Il metodo migliore per pulire i vetri rotti dai tappeti

Apr 23, 2023

Far cadere il tuo bicchiere preferito è molto più che semplicemente sconvolgente. Non solo devi piangere se lo rompi, ma crea un pasticcio complicato e pericoloso da ripulire. Quando il vetro si frantuma su un tappeto, è ancora peggio, perché ogni pezzo cade nelle fibre. Se non li pulisci completamente, rimarranno nascosti e potrebbero potenzialmente tagliare qualcuno che cammina in quella zona.

Più un tappeto è ispido, più difficile sarà raccoglierne ogni pezzo. Ecco perché è necessario utilizzare del nastro adesivo insieme all'aspirapolvere. Premere il nastro adesivo sulle fibre è il modo migliore per pulire il vetro rotto prima di poter aspirare i pezzi rimanenti con l'Hoover.

Non vuoi usare solo l'aspirapolvere per pulire il vetro. Puoi danneggiare la macchina anche se utilizzi gli accessori giusti. Il vetro rotto è così tagliente che può tagliare il tubo. Una volta che ciò accade, il tuo aspirapolvere diventa inutile perché non avrà la stessa potenza di sezione di cui ha bisogno per raccogliere lo sporco. Anche piccoli pezzi di vetro possono farlo. Usando il nastro adesivo per raccogliere questi minuscoli frammenti, proteggi la longevità della tua macchina. Quindi puoi aspirare l'area per assicurarti che anche le specifiche più minuscole siano sparite.

La prima cosa che devi fare dopo aver rotto un vetro su un tappeto è indossare scarpe e guanti di gomma. Vuoi proteggerti nel caso in cui calpesti accidentalmente uno qualsiasi dei pezzi. I guanti spessi utilizzati per la pulizia sono perfetti per evitare che il vetro ti tagli mentre raccogli i pezzi più grandi. È meglio raccogliere quanto più caos possibile. Quindi puoi passare all'uso del nastro adesivo per qualsiasi vetro troppo piccolo per essere afferrato.

Tagliare le strisce lunghe e posizionarle sul tappeto con il lato adesivo rivolto verso il basso. Continua ad aggiungerne altro fino a coprire l'area sporca. Quindi premere sul nastro adesivo con la massima forza possibile. Questo è il momento in cui la colla riesce ad afferrare tutti i minuscoli frammenti di vetro. Successivamente, staccare con attenzione le strisce e gettarle nello stesso contenitore dei pezzi più grandi. Continua questo processo finché non credi che tutto il vetro rotto sia sparito.

È comunque essenziale passare l'aspirapolvere dopo aver utilizzato il nastro adesivo per raccogliere i minuscoli frammenti di vetro rotto. Vuoi assicurarti che ogni pezzo sia ripulito e l'aspirapolvere ti aiuterà a farlo. Detto questo, devi assicurarti di usarlo correttamente. Non puoi semplicemente arrotolarlo sul tappeto come faresti normalmente. Il battitore dell'aspirapolvere può effettivamente far volare i bicchieri per tutta la stanza invece di raccoglierli. I pezzi potrebbero anche rimanere incastrati nel rullo e cadere quando usi la macchina in un'altra stanza, quindi è più sicuro usare il tubo.

Posizionare un accessorio senza setole sul tubo. Quindi accendi l'aspirapolvere e inizia a esaminare l'area. Ti consigliamo di passare sul tappeto in ogni direzione per assicurarti di entrare in ogni fessura tra le fibre. Inizia spostando il tubo orizzontalmente, poi verticalmente e infine diagonalmente. Puoi giudicare quando il disordine è sparito dal rumore del vetro che viene risucchiato nella macchina. È pulito quando non senti alcun tintinnio. Quindi fai un ultimo passaggio per essere sicuro. Ora che il vetro è fuori dal tappeto, svuota i detriti dall'aspirapolvere nel cestino e porta il sacchetto sul marciapiede.